Ricordando la sitcom unica nel suo genere con queste citazioni di Unbreakable Kimmy Schmidt.

La serie Unbreakable Kimmy Schmidt è stata una corsa sulle montagne russe di risate e stranezze.

La storia parla di Kimmy Schmidt, una ragazza rapita e confinata in un bunker sotterraneo insieme ad altre 3 ragazze per 15 anni. Sono stati portati a credere che il mondo fosse finito e sono gli unici sopravvissuti a una catastrofica fusione nucleare.

Le ragazze sono state infine salvate dopo tanti anni di isolamento. Questa situazione estatica ha dato inizio alla catena di drammi e dilemma per Kimmy e gli altri.

L’atmosfera vertiginosa e la narrazione unica di questa serie hanno affascinato migliaia di fan in tutta l’America e li hanno lasciati desiderare di più anche alla fine della serie.

Queste citazioni di Unbreakable Kimmy Schmidt ti daranno un colpo di nostalgia e divertimento mentre leggi.

Non dimenticare di osare un’occhiata anche a queste citazioni di House of Cards dall’iconico spettacolo.

L’indistruttibile Kimmy Schmidt cita Lillian Kaushtupper

1. “Ehi, posso prendere in prestito una tazza di farina? Alcuni ragazzi bianchi fuori vogliono la cocaina…”  — Lillian Kaushtupper

2. “Vorresti che leccami! Mi hai sentito.”  — Lillian Kaushtupper

3. “Stavo irrompendo nella Fed nudo con ‘OPEC’ scritto su di me con sangue di maiale prima ancora che tu fossi un luccichio negli occhi del cane che montava tua madre.” — Lillian Kaushtupper

L’indistruttibile Kimmy Schmidt cita Titus Andromedon

4. “Questo musical sarà un successo. che è un flop che non può osare una F.  — Tito Andromedonte

5. “Ieri sera, dopo una scatola di vino al lime e un po’ di vergognosa spirale, ho deciso di fare la permanente a tutte le mie Barbie. Alcuni di loro non hanno la faccia per questo”.  — Tito Andromedonte

6. “Avrei dovuto fare il medico. Ho un aspetto fantastico in bianco, la mia calligrafia è terribile e adoro dire alle persone di togliersi i pantaloni e di andarsene e poi farli lì seduto per un’ora”.  — Tito Andromedonte

7. “Non ringraziarla, ora sei ricco e le persone ricche possono fare quello che vogliamo”. ― Tito Andromedone

8. “Sono un attore, posso comportarmi come se fossi diventato forte.” ― Tito Andromedone

9. “Sogno ispirato da eventi veri.” ― Tito Andromedone

10. “Una volta sono andato a un’audizione aperta ed è stata solo una rissa.” — Tito Andromedonte

11. “Neri, gay e vecchi? Non saprò quale casella controllare sul modulo del crimine di odio”.  — Tito Andromedonte

12. “Ugh, quella corona che ho ottenuto per essere il re del ballo di fine anno era così pacchiana che non la indosso quasi più.” — Tito Andromedonte

13. “Sono un gay pungente. E non solo perché sono caduto in un cactus mentre rubavo mele da un giardino botanico». — Tito Andromedonte

14. “Ragazza, devi fermarti, lasciarti cadere e rotolare. con questo intendo smettila di parlare, lascia perdere l’argomento e portami un panino alla cannella. — Tito Andromedonte

Citazioni indistruttibili di Kimmy Schmidt di Kimmy Schmidt

15. “Qualcuno ha appena messo il ‘neato’ in incognito!” — Kimmy Schmidt

16. “Tutti i rutti hanno un cattivo odore. Sono le scoregge del viso. — Kimmy Schmidt

17. “Come scegliere tra fantasia e divertimento?” ― Kimmy Schmidt

18. “Quel vestito sarà la festa sul mio corpo a cui tutti sono invitati.” ― Kimmy Schmidt

19. “Non preoccuparti, il matrimonio è al chiuso. Quindi, se piove e si scioglie, le caramelle non attireranno le api”.  ― Kimmy Schmidt

20. “La borsa dell’uomo di Titus ti sarà addosso”. ― Kimmy Schmidt

21. “Vorrei avere il tuo ingegno rapido”. ― Kimmy Schmidt

22. “Per tutto il tempo in cui sono stato nel bunker, ho avuto un altro libro di cui non sapevo nemmeno. 100 libri in realtà perché è una scelta del tuo viaggio, dove puoi decidere come vanno le storie. ― Kimmy Schmidt

23. “Fredrick, non puoi proprio iniziare a parlare di normale con quell’accento di Robinhood da volpe dei cartoni animati. Sai che mi fa andare il motore. ― Kimmy Schmidt

24. “Oh, i masticatori sono fuori. Che ne dici di questa mossa? Si chiama amo da pesca”. ― Kimmy Schmidt

25. “Non cambierei nulla. Bene.”  — Kimmy Schmidt

26. “Devo portare il mio libro”. ― Kimmy Schmidt

27. “Non preoccuparti per me. Sono come un biscotto. Le persone si comportano come se fossi un dolce biscotto, ma sono davvero una cosa super difficile che nessuno sa cosa sono o perché sono. — Kimmy Schmidt

L’indistruttibile Kimmy Schmidt cita Fredrick

28. “Ho trascorso la maggior parte della mia vita nella compagnia della mia tata, Fiona.” ―Federico

29. “Non essere arrabbiato con la mia famiglia, tesoro. Dopotutto sto sposando la spazzatura comune. Le loro parole”. ―Federico

30. “Ci siamo scottati così tanto che abbiamo dovuto fare pipì l’uno sull’altro finché qualcuno non ci ha detto che era per le meduse non per le scottature”.  ―Federico

31. “Wow, hai letto un intero libro. E non indovinerai mai cosa ho fatto rima con Kimmy, shimmy. Ah, bastardo.» ―Federico

L’indistruttibile Kimmy Schmidt cita altri personaggi

32. “Alcune delle mie migliori statue sono di indiani.” — Duca

33. “Quella donna pensa davvero che io sia il mio fratello gemello? certo che lo fa. ha fatto sesso con entrambi”.  — Danford

34. “Mi dispiace, sono stato bruciato prima e recentemente sono stato fidanzato con quello che si è rivelato essere un ologramma controllato da un hacker turco. Ho solo bisogno di andare piano”.  — Russ Snyder

35. “I delfini sono stupratori. Cercalo. — Andrea Bayden

36. “Questo è il tuo disturbo da stress post-traumatico che sta arrivando a rovinare la tua relazione.” ― Donna Marie

L’indistruttibile Kimmy Schmidt cita le conversazioni memorabili all’interno dello spettacolo

37.  Jacqueline White:  “Titus, te lo darò subito”.

Tito Andromedon:  “Sporco!”

38.  Il professor Rick:  “Jason ha appena ricevuto una richiamata per Hamilton, quindi abbiamo bisogno che tu copra il suo turno”.

39.  Titus Andromedon:  “Perché non ho fatto un’audizione per quello? Sono prevenuti perché non posso rappare o camminare velocemente in cerchio”.

40.  Titus Andromedon:  “Kimbecile, cosa dico sempre?”

Kimmy Schmidt: “ Non toccare le mie bambole, sono rigorosamente look-up”.

Tito Andromedon:  “Non quello”.

Kimmy Schmidt:  “Solo Aladdin può togliersi i pantaloni da harem?”

Tito Andromedon:  “Neanche quello”.

Kimmy Schmidt:  John “Cusack è ingrassato ma lo farei comunque?”

Titus Andromedon:  “No, prendi le cifre! Le cifre! Oh, guarda noi, entrambi abbiamo problemi con gli uomini.

41.  Kimmy Schmidt:  “È per questo che hai urlato così tanto in bagno?”

Titus Andromedon:  “No, è per via del formaggio”.

42.  Kimmy Schmidt:  “Sembri con gli occhi luminosi e la coda folta”.

Jacqueline Voorhees:  “No, l’ho cancellato con il laser”.

43.  Kimmy Schmidt:  “Non prenderò mai il diploma di scuola superiore! Ho bisogno di Dong.

Titus Andromedon:  “Fidati di me, non risolverà tutti i tuoi problemi”.

44.  Kimmy Schmidt:  “Dong è il nome del ragazzo vietnamita nella mia classe. È bravo in matematica”.

Titus Andromedon:  “Questo è razzista!”

Kimmy Schmidt:  “Ma è bravo in matematica”.

Titus Andromedon:  “Io non faccio le regole”.

45.  Randy:  “Ehi! Cosa ti ho detto sull’uso del sarcasmo, piccola signora?”

Kimmy:  “Che non sai come usare”.

46.  ​​Kimmy Schmidt:  “Il tuo piumino ha un odore terribile”.

Titus Andromedon:  “È la mia colonia: Dutch Oven”.

47.  Titus Andromedon:  “Eseguirò una canzone del tutto originale. L’idea mi è venuta in sogno lo scorso pomeriggio. Si chiama ‘Pinot Nero’…”

Lillian Kaushtupper:  “Di classe”.

Titus Andromedon:  “…Un inno al pene nero.”

Lillian Kaushtupper:  “Pensavo”.

48.  Xanthippe Voorhees:  “Ehi, Kimmy, ha chiamato il 1996. Vuole indietro i suoi vestiti”.

Kimmy Schmidt:  “Ehi, Xan, ho chiamato il 2090. Sei morto e hai sprecato il tuo tempo sulla terra.

49.  Titus Andromedon:  “Quel ragazzo è gay”.

Kimmy Schmidt:  “Non è gay. Gay non è ancora arrivato in Indiana. Ci sono voci sull’Ohio”.

50.  Xanthippe Voorhees:  “Non hai un cellulare?”

Kimmy Schmidt:  “Beh, avevo un cellulare, Xan. Dritto Ma l’ho perso. Allo zoo. Una scimmia l’ha presa e non l’ha più restituita. Sì, Xan. La scimmia era una donna. Le donne possono essere qualsiasi cosa al giorno d’oggi”.

51.  Jacqueline Voorhees:  “Sembro così triste. Che filtro è questo?”

Kimmy Schmidt:  “Nessuno! Hash brown senza filtro!”

Quale di queste citazioni di Unbreakable Kimmy Schmidt è la tua preferita?

Questa serie ci mostra la libertà della vita e quanto sia importante viverla al meglio.

Kimmy Schmidt è una ragazza che ha vissuto un isolamento estremo e voleva entrare in contatto con il mondo.

E ha imparato a ritrovare la gioia nella vita, ha trovato una folle avventura selvaggia con amici e persone che contavano davvero.

Non importa quanto sia leggera o comica questa serie, non si può negare quanto attiri il nostro io interiore.

Nonostante sia stata isolata per oltre un decennio, Kimmy ha vissuto la vita ed è diventata più libera della maggior parte delle persone intorno a lei.

Quindi lascia che queste citazioni e detti di Unbreakable Kimmy Schmidt siano un divertente ed emozionante di come questo spettacolo ha reso le nostre preoccupazioni un po’ più leggere.