Sei veramente felice e realizzato nella vita? Intraprendi tutti gli obiettivi che ti sei prefissato? Se hai risposto no a entrambe queste domande, non scoraggiarti. È facile capovolgere la tua situazione. Sai quali sono i valori personali e quanto influenzano la tua vita? I tuoi valori personali non solo influenzano la tua felicità, ma sono anche un attore chiave per gli obiettivi nella vita che ti sei prefissato.

Ognuno di noi è molto diverso, pensiamo in modo diverso, ci piacciono cose diverse e non ci piacciono le cose diverse. Man mano che invecchiamo, ognuno di noi sviluppa un insieme unico di valori personali. I nostri valori sono quelle cose su cui non possiamo scendere a compromessi nella vita, se te le porti via, porti via anche la tua felicità.

Perché sono importanti quando si fissano gli obiettivi? Se i tuoi obiettivi non sono in linea con i tuoi valori, farai fatica ad agire su di essi. Sono così semplice. Quello che spesso accade inconsciamente è che stabiliamo obiettivi che sono influenzati da altre persone, ma non sono davvero importanti per noi. Se sai quali sono i tuoi valori, puoi assicurarti che questo non accada a te.

Ecco come e perché…

È più facile di quanto pensiate fissare obiettivi per voi stessi ‘a malincuore’. Questo accade perché potresti “pensare” che sia un bene per te, perché tutti ti dicono di farlo e forse sei un po’ un “piacere delle persone”.

Probabilmente vedrai e sarai d’accordo sul fatto che questi obiettivi non sono facili da raggiungere, semplicemente perché non sono tuoi. Quindi, se ti ritrovi a procrastinare, senza motivazione e chiedendoti perché, ecco due semplici passaggi che puoi intraprendere per assicurarti che i tuoi obiettivi siano sempre tuoi.

1. Come chiarire i tuoi valori e assicurarti che siano in linea con i tuoi obiettivi nella vita…

Una volta che sai quali sono i tuoi valori, puoi sempre verificarli in modo incrociato con ogni obiettivo che ti sei prefissato. I tuoi obiettivi rispettano i tuoi valori e sono allineati? Se non dai tanto valore alla salute quanto alla famiglia e al lavoro, ad esempio, stabilire obiettivi come svegliarsi alle 6 del mattino per andare in palestra perché sai che dovresti, sarà un compito difficile. Solo perché è una buona cosa da fare, non significa che sia la cosa giusta per te.

Segui questi 3 passaggi per identificare i tuoi veri valori

  1. Un momento culminante nella vita – Quando è stata l’ultima volta che ti sei sentito completamente vivo e felice? Scrivi cosa stavi facendo, con chi, cosa era presente in quel momento e cosa ti rendeva così felice? Potrebbe essere un giorno in cui ricordi di essere stato con la tua famiglia o forse è stato un giorno nella natura, o di aver partecipato a un seminario su qualcosa che ami, scrivilo.
  2. Un brutto momento nella vita – Quando è stata l’ultima volta che ti sei sentito davvero turbato o irritato? Cosa ti frustra nella vita? Cosa stava succedendo? Hai notato come siamo tutti sconvolti da cose diverse e in gradi diversi? Forse non ti interessa se vedi qualcuno gettare rifiuti, ma per qualcun altro potrebbe farli arrabbiare all’istante. Qualunque cosa ti faccia arrabbiare facilmente ed eccessivamente, è perché il tuo valore non viene rispettato in quel momento. Diciamo che uno dei tuoi valori principali è il rispetto degli altri; potresti trovarti estremamente infastidito quando nessuno offre il proprio posto a una persona anziana sull’autobus mentre le altre persone sembrano non accorgersene.
  3. I tuoi must-have – Queste sono le cose nella vita che devi avere per essere felice, le tue cose non negoziabili. Forse apprezzi soprattutto la libertà, quindi ogni volta che non ti senti libero, troverai estremamente difficile rimanere in quella situazione.

Una volta che sei chiaro sui tuoi valori principali; ricorda sempre che qualsiasi obiettivo che ti poni deve rispettare i tuoi valori e se gli obiettivi nella vita che ti sei prefissato non hanno nulla a che fare con i tuoi valori; di chi sono veramente gli obiettivi?

2. Controlla sempre le tue emozioni e sii onesto con te stesso.

  1. Porsi le seguenti domande e rispondere onestamente. Quanto ti senti motivato a raggiungere l’obiettivo? Il risultato è molto interessante per te? Perché ti senti motivato dall’obiettivo? Cosa significa per te raggiungere questo obiettivo?
  2. Se trovi che l’obiettivo non è così attraente o stimolante per te, potrebbe non appartenere a te. Potresti averlo impostato perché pensi che sia qualcosa che “dovresti fare”, ma in realtà non lo desideri. Hai fissato l’obiettivo per colpa?

Se hai impostato l’obiettivo per altri motivi, esplora anche quello. Quali confini devi stabilire nella vita in modo da vivere la vita nel modo desiderato? Gli obiettivi sono quelle cose che ci portano avanti nella vita. Rendono la vita più appagante e più felice e, sebbene non siano facili da raggiungere, sono importanti. Perché fare tutto lo sforzo di fissare un obiettivo per te stesso che non vuoi davvero raggiungere?

Finché non inizierai a fissare obiettivi congruenti con i tuoi valori, troverai difficile agire in base ad essi. Devi fissare obiettivi che miglioreranno la tua vita, perché se non stai bene, gli altri intorno a te non staranno bene e viceversa. Più ti metti al primo posto, più puoi dare anche agli altri.

Possiamo bluffare altre persone, ma non possiamo bluffare noi stessi. Quindi, scegli i tuoi obiettivi nella vita in base al valore piuttosto che al “guadagno”.